Provincia Italia Centro-Nord

Morlupo. Ingresso in Noviziato e apertura della nuova comunità

altDurante la solenne veglia alla Madonna Bambina, con una cerimonia privata presso la cappella della Casa religiosa situata a fianco della Litografia Cristo Re di Morlupo, i giovani probandi Jakub Ostrożański e Vincenzo Sposato hanno iniziato l'anno del Noviziato. La Cerimonia è stata presieduta da P. Giovanni Sanavio, Maestro del Noviziato e Superiore della comunità ed ha visto la partecipazione di P. Pavol Knut, Vicesuperiore, Economo e Responsabile di Comunità Giovanile e Prenoviziato, di P. Giuseppe Ciutti, Confessore del Noviziato e P. Spirituale di Comunità Giovanile e Prenoviziato e dei due Prenovizi Slovacchi Matej e Peter. Si è dato così avvio ad una nuova esperienza rogazionista ricca e complessa visto che i religiosi rogazionisti (ai quali si aggiungerà presto il religioso studente Erik Soltes) sono tutti "nuovi", svolgeranno attività diversificate ed alloggeranno presso strutture distinte (Casa per Ferie e Litografia). Confidando nella comunione rogazionista che ci unisce affidiamo tutti questi fratelli alle preghiere di tutti i membri della Famiglia del Rogate e alla preziosa intercessione di S. Annibale e dei santi patroni della Congregazione.

P. Giovanni Sanavio

Per vedere altre foto clicca qui

Camposcuola vocazionale Piazza Asti

Dal 2 all’8 luglio scorsi presso la Foresteria del Monastero Agostiniano di Pennabilli (RN), sugli appennini vicino San Marino, si è svolta la VII edizione del Camposcuola vocazionale per pre-adolescenti, organizzato dalla Parrocchia di piazza Asti in collaborazione come sempre, con la Scuola “Annibale Di Francia” (Roma-Circonvallazione Appia) delle Figlie del Divino Zelo. Il Camposcuola è stato guidato da p.Pasquale Albisinni con l’aiuto preziosissimo degli animatori: sr.Nunziatina Alessi, fr. Antonino Fiscella e i catechisti Alessandra, Roberto e Ida. Il tema di questo anno su cui hanno lavorato i 26 ragazzi partecipanti è stato quello della speranza con lo slogan paolino: “la speranza non delude” (Rm 5,5). Oltre ai momenti di formazione e ai preziosi laboratori, quest’anno i ragazzi si sono esercitati e divertiti anche in altri ambiti della vita come la “prova del cuoco” (della serie…quando anche in cucina occorre sperare), la serata di gala, realizzata indossando un capo di abbigliamento verde, il colore della speranza, e la “semina della speranza” attraverso il lavoro di piantagione di semi di fiori. Non sono mancati come sempre i giochi, tornei e la mitica caccia al tesoro, ma i veri momenti emozionanti sono stati: l’attesa dell’alba il primo giorno e la visione delle stelle l’ultima notte; le due attività sono state vissute dai ragazzi con grande emozione e spirito di fede che li ha coinvolti e fatti esprimere secondo la sensibilità di ciascuno. Nella giornata centrale del 5 luglio, come ogni anno, abbiamo festeggiato il compleanno di Padre Annibale: quest’anno con una magnifica torta che recava sopra le candeline (164 anni!). Proprio in questo giorno è venuto a farci visita il nostro parroco, p.Giuseppe, che ha pernottato una notte con noi. Momento forte è stato anche l’incontro con le Suore di clausura e l’ascolto delle loro testimonianze: le stesse claustrali hanno elogiato i ragazzi ammirandone la maturità di fede e la giovialità nonostante la tipica esuberanza dell’età. Affidiamo al Cuore di Maria, i frutti spirituali di questo Camposcuola. Intanto i ragazzi continueranno ad essere seguiti durante l’anno con altre occasioni di incontro, perché la fiamma di quanto hanno vissuto non si spenga e perché possano continuare a ripetere con la vita che “la speranza non delude!”.

P.Pasquale Albisinni, RCJ

alt

alt

alt

alt

alt

POLONIA. Preghiera e attività vocazionali rogazioniste nella 51ma GMPV

51 GMPV PoloniaDomenica 11 maggio 2014, 51ma Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni, i Padri Rogazionisti della Polonia e alcuni loro simpatizzanti hanno dato vita ad alcune iniziative degne di nota.

Anzitutto a Varsavia
, dopo la SS. Messa Solenne si è esposto Gesù Sacramentato fino Alle 15.30. In questo periodo Si sono alternate nell’animazione dell’adorazione diverse congregazioni di suore. Dopo la Coroncina della Divina Misericordia Fr. Erik Šolteš RCJ e suor Joanna delle “Franciszkanki od Cierpiących” hanno offerto la loro testimonianza vocazionale ad una numerosa assemblea. La giornata si è conclusa con i vespri solenni ed un agape fraterna.

A Cracovia invece è stata proposta un’adorazione vocazionale prolungata dalle 14.00 alle 18.00. Il momento di preghiera è stato anche qui animato da diverse famiglie religiose e si è concluso con i vespri solenni.

Nel nord della Polonia, a Grudziądz, alcuni giovani che hanno partecipato a diversi nostri incontri vocazionali (Paweł, Krzystof e Adrian) hanno allestito una mostra vocazionale presso i locali della Basilica di San Nicola distribuendo materiale vocazionale e informativo sulla figura di P. Annibale dal sabato 10 alla sera della domenica.

(Clicca qui per vedere altre foto)

CRACOVIA. 27 aprile 2014: animazione vocazionale inter-Congregazionale

27 Aprile 2014 Animazione Vocazionale CracoviaDavvero memorabile è stata, per la nostra comunità Rogazionista di Cracovia, la giornata di domenica 27 Aprile 2014, Domenica della Divina Misericordia. Certamente la canonizzazione di Giovanni Paolo II ha monopolizzato in maniera tutta speciale l’attenzione dei media e dei cittadini di tutto il mondo e della Polonia; ma a Cracovia, ex diocesi di Papa Wojtyła e centro della devozione alla Divina Misericordia, la festa è stata assolutamente unica. Tutti noi Rogazionisti e seminaristi ne abbiamo approfittato per offrire aiuto pastorale e per fare volantinaggio vocazionale. P. Władysław Milak è stato impegnato per due giorni nella Confessioni al Santuario e nell’ottima accoglienza degli ospiti mentre P. Giovanni Sanavio e i due seminaristi, Jan Maciocha e Jakub Ostrożański, si sono dedicati all’Animazione Vocazionale. In particolare questi ultimi, aiutati da diverse congregazioni religiose femminili (Klawerjanki, Franciszkanki Przemienienia Pańskiego, Siostry Służebnic Nawiedzenia, Misjonarki Chrystusa Króla, Prezentki, Felicjanki, Orionistki) e da alcuni giovani della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, hanno distribuito ai pellegrini migliaia di volantini e depliant Rogazionisti e di tantissime altre realtà religiose. Ma complice il bel tempo, numerosissimi pellegrini si sono anche fermati presso la “tenda vocazionale” allestita nel nostro parcheggio per chiedere informazioni e ascoltare le nostre testimonianze…e più di un giovane ha chiesto di iniziare l’esperienza vocazionale a settembre. Tutti hanno convenuto sulla bontà di questa forte esperienza di comunione inter-congregazionale, speranzosi che da questa “semina” germoglieranno numerosi frutti vocazionali per ognuna delle nostra famiglie religiose.

(Clicca qui per vedere le foto della giornata)

CRACOVIA. Lectio Divina, Via Crucis e distribuzione di viveri ai poveri in occasione della S. Pasqua

2014 pasqua cracovia01Sabato 12 aprile, presso la comunità Rogazionista di Cracovia si è svolto l’incontro mensile di Lectio Divina, dal titolo: “Pan jest prawdziwą Miłością” (“Il Signore è il vero Amore”). L’incontro è durato tutta la giornata ed è stato animato dalle suore Misjonarki Chrystusa Króla (Missionarie di Cristo Re) e da P. Kazimierz Sobański, venuto da Varsavia insieme a due giovani e alla Missionaria Rogazionista Edyta Bartosińska. Erano presenti 13 persone, alle quali si sono uniti i membri della comunità locale.

Un altro avvenimento degno di nota e che ha reso onore alla nostra comunità è stata la Via Crucis Parrocchiale che la sera del 13 aprile si è svolta dalla Basilica del Centro Giovanni Paolo II arrivando alla Basilica della Divina Misericordia. In quell’occasione il comitato organizzatore ha deciso di fare la Decima Stazione davanti alla nostra casa, una decisione che riteniamo sia fonte di prestigio spirituale per noi Rogazionisti.

Infine, mercoledì 16, alle ore 12.00 abbiamo accolto nella nostra cappella una quarantina di poveri ai quali abbiamo poi dato in dono dei pacchi viveri. Con questi fratelli bisognosi abbiamo celebrato una SS. Messa e la Coroncina della Divina Misericordia. P. Władysław ha tenuto un’omelia partecipata e ha poi provveduto a distribuire i doni insieme ai nostri due seminaristi. Tutti ci siamo scambiati gli auguri impegnandoci anche ad essere maggiormente sensibili ai bisogni di questi fratelli più bisognosi, sull’esempio di P. Annibale.

(Per vedere altre foto clicca qui)

CRACOVIA. Settimana di Formazione ERA

2014 form era67Si è svolta dal 10 al 15 Marzo, presso la nostra comunità di Cracovia, la Settimana di Formazione Spirituale per animatori ERA della Repubblica Ceca. 15 animatori della Fraternità ERA di Krivsoudov (Praga) si sono riuniti per riflettere e pregare più intensamente sul carisma del Rogate e la loro opera tra i più piccoli. Sotto la guida di P. Giovanni Sanavio e di P. Pavol Knut si è affrontato, in una serie di incontri, il tema della libertà. A questi incontri si sono alternati SS. Messe quotidiane, adorazioni eucaristiche notturne e momenti di fraternità dentro e fuori la nostra comunità. Sono poi state proposte diverse esperienze vocazionali: quelle di Jakub Ostrożański, nostro candidato, e di Edyta Bartosińska, Missionaria Rogazionista, insieme a quelle di una suora della Divina Misericordia e di una suora Missionaria di Cristo Re. Approfittando dell’occasione molti giovani si sono avvicinati al sacramento della Confessione e al Dialogo Spirituale e il gruppo ha pianificato una serie di interventi di evangelizzazione tra cui due meeting estivi. Grazie anche alla grande disponibilità dell’economo P. Władysław e dei seminaristi, l’esperienza ha potuto essere estremamente positiva anche dal punto di vista logistico.

 

(Clicca qui per vedere le altre foto)

www.rogacjonisci.pl: il nuovo sito ufficiale dei Rogazionisti in Polonia

sito per articoloIl giorno 16 Febbraio 2013 è stato aperto il nuovo sito ufficiale dei Padri Rogazionisti della Polonia, www.rogacjonisci.pl, frutto dell’incontro dei due precedenti. Grazie al valido contributo di un nostro ex-alunno dell’Antoniano di Roma, Mateusz Gospodarczyk, abbiamo creato la base per un portale vocazionale interamente polacco che, in futuro, potrebbe diventare importante come in Italia www.vocazioni.net. Oltre le notizie sulle nostre due comunità di Cracovia e Varsavia, il sito offre una serie di informazioni di base sui Rogazionisti, le loro attività e il Padre Fondatore. Inoltre, gli aspetti fondamentali del nostro carisma sono in evidenza sulla destra del sito in tre riquadri in cui si concentrano: iniziative di preghiera vocazionali, articoli vocazionali per esperti, notizie sulle nostre attività caritative. I banner della home page permettono di ottenere utili informazione per i pellegrini, i benefattori e l’Unione di Preghiera per le Vocazioni. Infine le sezioni Video e Download intendono offrire sussidi vocazionali a tutti gli operatori pastorali polacchi mentre la sezione “Dla kandydatów” darà delle sommarie informazioni sul cammino formativo previsto per i giovani che desiderassero diventare Rogazionisti. Un grazie speciale anche a P. Herbie Canete per il lavoro informatico e grafico fatto negli anni scorsi.

Cracovia. Ritiro vocazionale invernale

2014 ritiro invernale42Da sabato 1 a lunedì 3 febbraio si è svolto nella nostra casa di Cracovia l’ormai annuale ritiro vocazionale invernale. Sul tema “Żyć tobą, Panie!” (“Vivere di te, o Signore!”) P. Kazimierz Sobański ha accompagnato 8 giovani di Tarnów e 3 di Grudziądz durante tutto il weekend, sostenuto dalla comunità e dal sig. Janusz Jackowski, insegnante di religione nella scuola dei giovani di Tarnów. Le giornate hanno visto alternare momenti di riflessione o lavori di gruppo a momenti di preghiera e di svago. La domenica poi è stata dedicata alla visita di alcuni luoghi sacri di Cracovia, soprattutto al santuario dell’Ecce Homo e al convento delle suore Albertynki figlie spirituali di San Brat Albert Adam Chmielowski, apostolo dei poveri. Dopo l’incontro finale di lunedì mattina e la consegna di un attestato di partecipazione i giovani hanno completato la visita di Cracovia e sono rientrati alle loro case.

(Clicca qui per vedere altre foto)

Cracovia. Preghiera natalizia e distribuzione di pacchi dono ai poveri

cracovia poveri08Venerdì 20 Dicembre, presso la nostra comunità di Cracovia si è svolto l’ormai tradizionale incontro natalizio con i poveri della zona. Con grande emozione e amore P. Władysław e i nostri candidati hanno accolto nella cappella alle ore 12.00 un gruppo di 40 poveri che, dopo la celebrazione di una Santa Messa solenne, hanno ricevuto pacchi di generi alimentari. Per tutto il giorno poi sono continuati a venire altri nostri fratelli bisognosi che abbiamo soccorso. Questa iniziativa, che viene ripetuta anche a Pasqua e il 13 Giugno si pone al vertice di una serie di aiuti caritatevoli giornalieri per i quali i Padri Rogazionisti sono amati e apprezzati in tutto il quartiere di Łagiewniki.

(Per vedere le foto della giornata clicca qui)

POLOMA (SLOVACCHIA) – Ordinazione di P. Pavol Knut

formenton ordinazione pavol57Sabato 9 Novembre 2013, P. Pavol Knut, della Provincia Italia Centro Nord, è stato ordinato sacerdote nella Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria a Šarišške Dravce (Slovacchia) per l’imposizione delle mani di S. Ecc. Mons. Stanislaw Stolárik (lo stesso vescovo che ha ordinato P. Vlastimil Chovaňe.

La celebrazione ha fatto seguito ad una missione vocazionale nella quale P. Pavol, P. Vlastimil Chovaňec RCJ, P. Kazimierz Sobański RCJ, Fr. Erik Šoltes, Fr. Dario Rossetti RCJ, Suor Elena Coppi FDZ e Suor Jana FDZ hanno incontrato i bambini e ragazzi di diverse parrocchie e scuole. Ovviamente non sono mancate nemmeno iniziative di preghiera in Poloma, paese natale di P. Pavol, come Adorazioni o celebrazioni vocazionali e Predicazioni. La partecipazione degli abitanti della zona alle iniziative proposte è stata, a dir poco, sorprendente, così come la collaborazione del parroco e degli ex parroci di Poloma. I missionari hanno potuto apprezzare anche la grande ospitalità di parenti e amici del festeggiato, presso i quali hanno alloggiato.

Oltre che il 9 Novembre, anche Domenica 10, giorno della sua Prima Messa, P. Pavol ha avuto pertanto la gioia di celebrare attorniato da parenti, amici, missionari e da confratelli venuti da Italia e Polonia (ad esempio le intere comunità polacche, tutta la comunità di Roma Circonvallazione Appia, numerosi confratelli dello Studentato) insieme al Padre Provinciale P. Gaetano Lo Russo e dall’Economo Provinciale, P. Giovanni Cecca.

Particolarmente sentiti, il giorno della Prima S. Messa, sono stati l’omelia eminentemente sacerdotale di P. Vlastimil e i ringraziamenti fatti da Pavol a Dio, ai famigliari, alla sua famiglia religiosa, a P. Vlastimil, alla parrocchia, al proprio Sindaco, ad un bambino down rappresentante delle creature più amate da Dio e ai malati della parrocchia.

Ad esattamente 100 anni dall’ultima ordinazione sacerdotale avvenuta a Poloma, questo evento è stato visto dalle autorità religiose e civili presenti come segno di grande benedizione divina e di visibile e innegabile onore per un paese che, seppur tra i più piccoli della regione ha battuto tutti in generosità.

(Clicca qui per andare alla photo gallery)