Curia Generalizia

RIUNIONE ONLINE DELL'UNIONE DELLE ASSOCIAZIONI ROGAZIONISTE

Forse, l'unica eredità positiva del periodo della pandemia di Covid-19 è stato l'impulso a tenere riunioni online con maggiore frequenza e competenza tecnica. Lo scorso 17 aprile si è tenuto un incontro online dell'Unione delle Associazioni Rogazioniste – UAR, con la partecipazione dei rappresentanti dei vari segmenti del laicato della nostra famiglia carismatica.

Missioni Rog N. 3 2023

IN QUESTO NUMERO DELLA RIVISTA viene presentato il tema della recita del Santo Rosario nella famiglia come per antica tradizione forse ormai oggi quasi trascurata. L’importanza di educare i figli a pregare insieme. La famiglia che prega unita resta unita. Il Rosario ha anche una sua tradizione di essere definito missionario, sentendoci coinvolti nella preghiera ai tanti missionari che hanno lasciato la loro casa e donato la vita per andare fino ai confini del mondo.

60ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni – 30 aprile

Carissimo/a, t’informo che per la prossima GMPV è disponibile il sussidio:

Pregare il Signore della messe

Si tratta di 114 preghiere tratte sia dagli scritti di Sant’Annibale e di altri Santi, che dal magistero dei Pontefici e autori contemporanei.

Sono preghiere semplici e brevi.

P. Agostino Zamperini, Postulatore Generale

Festa della Divina Misericordia

La Festa della Misericordia è celebrata la prima domenica dopo Pasqua, ovvero la seconda Domenica di Pasqua, attualmente chiamata Domenica della Divina Misericordia. La iscrisse per primo nel calendario liturgico il Cardinale Franciszek Macharski per l’arcidiocesi di Cracovia (1985), e successivamente alcuni vescovi polacchi nelle proprie diocesi. Su richiesta dell’Episcopato polacco, il Santo Padre Giovanni Paolo II, nell’anno 1995, introdusse questa Festa in tutte le diocesi polacche.

Buona Pasqua!

"Si chinò, vide i teli posati là, ma non entrò.
Giunse intanto anche Simon Pietro, che lo seguiva, ed entrò nel sepolcro e osservò i teli posati là, e il sudario - che era stato sul suo capo - non posato là con i teli, ma avvolto in un luogo a parte. Allora entrò anche l'altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette." (Jo 20,5-8)

Un Santo passato tra noi

 

Carissimo, la rivista MADRE DI DIO aprile 2023 ha pubblicato un articolo su P. Giuseppe Marrazzo: UN SANTO È PASSATO TRA NOI.

L'autore, don Giuseppe Sacino, igs è un estimatore del nostro SdD. In precedenza ha pubblicato un articolo su P. Pantaleone Palma.

Allego copia del testo che puoi utilizzare sulle nostre riviste citando la fonte.

Ti auguro una serena e santa Pasqua.

P. Agostino Zamperini rcj

 

Giovedì Santo

Prima della festa di Pasqua Gesù, sapendo che era giunta la sua ora di passare da questo mondo al Padre, dopo aver amato i suoi che erano nel mondo, li amò sino alla fine.(Gv 13,1)
 

Settimana Santa

Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù,
il quale, pur essendo di natura divina, non considerò un tesoro geloso la sua uguaglianza con Dio; ma spogliò se stesso, assumendo la condizione di servo e divenendo simile agli uomini; apparso in forma umana, umiliò se stesso facendosi obbediente fino alla morte e alla morte di croce. (Fil 2, 5-8)