Curia Generalizia

Oria: Convegno storico del Centenario

In occasione delle manifestazioni centenarie dell'apertura delle Case Rogazioniste in Oria (Br), i tre Istituti della città (S. Pasquale, S. Benedetto e Parietone) unitamente all'Istituto Storico Annibale Di Francia di Roma e con la collaborazione dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, comitato provinciale di Brindisi, hanno organizzato il IV Convegno di studi storici: ORIA 1909-2009 MEMORIA DI UN PASSATO, STORIA DEL PRESENTE PROFEZIA DEL FUTURO con il coordinamento e la direzione di Cosimo Damiano Fonseca, accademico dei Lincei.  

Il Convegno si tiene sabato 21 novembre 2009 nella sala teatro Gassman a partire dalla ore 9.00, con questo programma:

 

* Indirizzi di saluto delle autorità

 

* Introduzione di Cosimo Damiano FONSECA (accademico dei Lincei, Massafra - Ta)

 

* Interventi:

Annibale M. Di Francia, oritano di adozione (Angelo SARDONE, Istituto Storico Annibale Di Francia, Roma) Spiritualità e modernità dei figli di sant'Annibale ad Oria

(Francesco SPORTELLI, Università degli studi di Basilicata),

 Iniziative culturali delle Case annibaliane di Oria

(Alvaro ANCORA, Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Comitato Provinciale)

 

Oria, questa carissima città! Lettura di brani di sant'Annibale

 I Rogazionisti in Oria nel Ventesimo secolo

(Battista PEZZAROSSA, Direttore per i problemi sociali e del lavoro, diocesi di Oria)

 Le Figlie del Divino Zelo a San Benedetto e nella città di Oria

(Daniela PILOTTO, Figlia del Divino Zelo, Roma)

 Un ricco presente per un futuro profetico

(Adamo CALO', Centro Internazionale Vocazionale Rogate, Roma)

* Conclusioni.

Il Convegno che si pone in continuità con altri tre precedentemente celebrati in Oria, è motivo di ricerca e di studio di una realtà multiforme che, partendo da una componente religiosa e spirituale, ha i suoi addentellati in quella culturale, lavorativa, formativa e laica. Sono presenti e partecipano studiosi e cultori della spiritualità annibaliana, coordinati da Cosimo Damiano Fonseca, accademico dei Lincei.

Oria: Raduno del Centenario

In occasione del Centenario della fondazione delle Opere di S. Annibale ad Oria, l'Unione Ex-Allievi locale, guidata dal presidente Alessandro Candida e da P. Nicola Mogavero, ha organizzato un Raduno Nazionale nell'Istituto Antoniano Maschile di Oria nei giorni 14-15 novembre, allargando l'invito a tutti i religiosi Rogazionisti che quivi hanno trascorso un periodo di formazione o di lavoro apostolico. Nel corso del Raduno è prevista la Giunta Nazionale con la presenza del Presidente Nazionale Gigi Bizzotto e l'asistente ecclesiastico centrale P. Angelo Sardone. Il programma del Raduno prevede nel pomeriggio di sabato l'accoglienza dei partecipanti e la visita alle stanzette del Conventino nelle quali si conservano i ricordi di S. Annibale. 

Roma, parrocchia santi Antonio e Annibale Maria

Ha richiesto 5 mesi di lavoro la ristrutturazione della chiesa parrocchiale dei santi Antonio e Annibale Maria, a piazza Asti a Roma con lavori di adeguamento alla riforma liturgica, seguiti dall'architetto Osvaldo Valeri. Per domenica 15 novembre è prevista la dedicazione del nuovo altare e la benedizione della chiesa ristrutturata, con la presenza del cardinale Agostino Vallini, voicario di Benedetto XVI per la città di Roma. Per l'occasione è stato predisposto un triduo di preghiera e riflessione in preparazione all'evento, con catechesi liturgica di Padre Pasquale Albisinni sul significato dell'ambone, dell'altare e della sede presidenziale.

Napoli: la parrocchia ha quarant'anni

Si compiono 40 anni della fondazione della Parrocchia S. Antonio alla Pineta, istituita dall'arcivescovo card. Corrado Ursi il 10 novembre 1969 per far fronte al crescente numero di abitazioni e fedeli della zona di Capodimonte, ed affidata ai Rogazionisti. Le iniziative  culminano nella celebrazione eucaristica di sabato 7 novembre presieduta da P. Riccardo Pignatelli e dalla concelebrazione eucaristica di domenica 8 alle ore 19.00  presieduta da mons. Antonio Di Donna vescovo ausiliare di Napoli. Attualmente la parrocchia è retta dal  parroco P. Antonio Di Tuoro collaborato dal vice parroco P. Antonino Vicari e dal vicario cooperatore P. Vincenzo Vollero.

Visita alla Delegazione dell`India

Il Superiore Generale, P. Giorgio Nalin, continua la visita alla Congregazione e dal 5 novembre la sta compiendo alla Delegazione dell`India, accompagnato dal Vicario Generale, P. Antonio Fiorenza, e dal Segretario Generale, P. Fortunato Siciliano. Il programma prevede la permanenza ad Aluva nei primi due giorni, quindi, giorno 8 la visita ad Attapady e l`incontro con il Vescovo di Palakkad. Il 9 si passa alla comunita’ di Aimury, e nei due giorni successivi alla casa di Mananthavady ed alla sede del Noviziato a Meenangady. Il 12 e` programmato il ritorno ad Aluva. Dal 13 al 16 novembre ci si porta ad Hyderabad – Delhi, per incontrare la piccolo comunita` inserita che, in questa fase di inizio, opera in collaborazione con i Padri Salesiani. Il 17 si ritorna ad Aluva, per ripartire, a notte inoltrata, per Roma.

 

Benedizione della scuola di Lezhë (Albania)

Oggi, 24 ottobre 2009, è stata benedetta dal Nunzio Apostolico per l’Albania, Sua Ecc.za Mons. Ramiro Moliner Inglés, la nuova scuola tecnico-professionale di Lezhë (Albania). In Nunzio è stato accolto dal Vescovo di Lezhë, Sua Ecc.za Mons. Ottavio Vitale. Erano presenti anche il Superiore Generale, P. Giorgio Nalin, il Superiore Provinciale della Provincia Italia Centro-Sud, P. Francesco Bruno, ed il Segretario Generale, P. Fortunato Siciliano. Il Superiore della casa di Shenkoll, P. Salvatore Reino, ha introdotto la cerimonia. Tra i partecipanti, oltre alle consorelle Figlie del Divino Zelo, numerosi membri di istituti religiosi ed amici dell’Istituto. Vi erano, inoltre, le seguenti autorità civili: la signora Viceministro albanese per le politiche sociali, il Sindaco di Lezhë, Viktor Tushaj, ed il Console d’Italia a Scutari, dott. Stefano Marguccio. L’opera è stata realizzata attraverso l’impegno di P. Antonio Leuci, ed il sostegno economico dei seguenti enti: l’Organizzazione cattolica tedesca Renovabis, che era rappresentanta da Herbert Shedler, responsabile dell’area dei Balcani, la Fondazione San Zeno di Verona, la Fondazione Cariverona, La Cooperazione Italiana, rappresentata dal dott. Flavio Lovisolo, Direttore dell’Ufficio Cooperazione Italiana allo Sviluppo di Tirana, attraverso la mediazione dell’Ong Vides, rappresentata da Sr. Giovanna Montagnoli, e dall’Ong rogazionista Labor Mundi, rappresentata dal suo presidente, Luigi Lorenzato. Progettisti dell’opera sono stati l’architetto Marco Carollo e il geom. Renzo Celon; ha eseguito i lavori l’impresa albanese Beato Annibale di Fran Tushay e la Fermes di Bari, di Ennio Ferulli, per gli impianti elettrici.   

 

 

Deceduta la mamma di P. Angelo Sardone

Oggi, 11 ottobre 2009, alle ore 10.00, per un improvviso collasso cardiocircolatorio si è addormentata nel Signore la sig.ra Vita Colonna, mamma di P. Angelo Sardone, Consultore Generale e Postulatore della Congregazione. La Sig.ra Vita, da qualche anno sofferente per disfunzioni respiratori sopportava la malattia con tanta forza e serenità affidandosi al Signore. Le esequie saranno celebrate domani, 12 ottobre, alle ore 16.30, nella chiesa cattedrale di Altamura (Bari). Siamo fraternamente vicini al caro Padre Angelo ed alla sua famiglia ed impetriamo nella nostra preghiera il premio eterno per la sua mamma ed il conforto della fede per i famigliari tutti.

 

L’indirizzo di casa: Famiglia Sardone

                        Via Cimitero, 35

                        70022 Altamura (Bari)          

Ritorniamo ad Avignone

La visita del superiore generale alle comunità della Provincia Italia Centro-Sud si concentra questi giorni nella città di Messina, a cominciare dalle due parrocchie di Bordonaro (10 ottobre), la Casa Madre (12-13), il Noviziato (14) e l'Istituto Cristo Re (15-16).

Visita ad Atripalda (Av)

Nel pomeriggio di comenica 4 ottobre il Superiore GeneraleP. Nalin ha visitato il nascente gruppo delle Famiglie Rog di Atripalda (Av), avviato da P. Angelo Sardone, consultore generale addetto al Laicato Rogazionista lo scorso anno. E' stato accolto calorosamente da una quindicina di famiglie coordinate dai coniugi Stefania e Nico Landolfi e dal parroco don Enzo De Stefano. Dopo il saluto dei coordinatori e la presentazione del gruppo e delle sue attività, P. Giorgio ha rivolto parole di incoraggiamento e di auguri per questo gruppo che vive ed opera nonostante non ci sia la presenza di un'opera rogazionista.

P, Nalin benedice una nuova strada a P. Annibale

Domenica 4 ottobre a Locorotondo (Ba) per iniziativa del dr. Gaetano Antonelli, ex-allievo di Locorotondo e di suo figlio Claudio, consigliere comunale, è stata inaugurata una nuova strada dedicata a S. Annibale. La S. Messa presieduta dal superiore generale P. Nailn nella chiesa parrocchiale di S. Giorgio, ha preceduto la solenne inaugurazione della nuova strada situata in un nuovo quartiere periferico della citta di Locorotondo. Ha partecipato il sindaco, il parroco, il Postulatore generale ed il segretario generale dei Rogazionisti, ilpresidente nazionale degli Exc-Allievi Rogazionisti Gigi Bizzotto e numerosi ex-allievi provenienti dalle due sedi di Trani e di Oriacon i rispettivi presidenti Michele Lucente ed Alessandro Candida.