Tutti i Santi

Sant’Annibale: « Il culto e la devozione dei Santi saranno preziosi presso i Rogazionisti del Cuore di Gesù. A preferenza si onoreranno i Santi più prossimi a N.S. G.C. e alla SS. Vergine. Siccome il minimo Istituto dei Roga­zionisti ha per iscopo di obbedire al comando dato da N.S.G.C. agli apostoli: Rogate ergo ecc. così avrà una particolare devozione ai Santi Apostoli, e a ciascuno rivolgerà particolare ossequio  il giorno della festa, specialmente ai Santi Pietro e Paolo e  a S. Giovanni Evangelista » (Scritti v. 3, p. 18).

INDULGENZE in SUFFRAGIO dei DEFUNTI:

1. Dal mezzogiorno del 1° novembre a tutto il giorno successivo si può lucrare, una volta sola, l’Indulgenza plenaria in suffragio dei defunti, nella visita ad una chiesa o ad un oratorio pubblico, o anche semipubblico per coloro che legittimamente lo usano, recitando il Padre nostro e il Credo e, confessati e comunicati,

una preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre. 2. Nei giorni 1-8 novembre, ai fedeli che visitano il cimitero e

pregano, anche solo mentalmente, per i defunti è concessa una volta al giorno l’Indulgenza plenaria (applicabile soltanto ai defunti), alle condizioni di cui sopra. Negli altri giorni, è annessa alla visita al cimitero un’indulgenza parziale, sempre per i defunti, proporzionata alla pietà del visitatore.

Circoscrizione: