La Natività della Santissima Vergine Maria

      Nella
ricorrenza della natività della SS. Vergine Maria in alcune sedi della
Congregazione vi è l’ingresso in Noviziato dei Probandi e la prima
professione dei giovani che concludono la tappa del Noviziato. Vi sono,
poi, in altre sedi giovani religiosi che rinnovano la professione annuale.

     In
Italia, a Messina – Villa Santa Maria, entrano in Noviziato i seguenti
probandi: Roberto Caminiti (ICS), Antonio Fiscella (ICS), Giuseppe Pappalettera
(ICS), Claudio Pizzuto (ICS) e Erik Soltes (ICN). Fanno la prima professione
Giovanni Stefanelli (ICS) e Firas A. Kidher (ICN). Rinnovano i voti
temporanei nella sede dello Studentato di Roma undici giovani, dieci
delle due Province Italiane ed uno del Rwanda.

     A
Cyangugu (Rwanda) entrano in Noviziato i probandi Alfonse Niyibizi,
François Birindwa e Viateur Kalinda. Fanno la prima professione Fidèle
Twagirumukiza e Patrice Nduhungirehe. Due giovani magisterianti rinnovano
i voti temporanei in Ngoya (Camerun).

      In
Vietnam sono ammessi come aspiranti sette giovani ed uno fa il suo ingresso
nel pre-noviziato.