Curia Generalizia

Centenario esumazione di Melania Calvat

In occasione del centenario dell’esumazione e traslazione della slama di Melania Calvat, veggente de La Salette, dal cimitero di Altamura all’Istituto Antoniano delle Figlie del Divno Zelo (1918 – 19 settembre -2018) è in atto la seguente commemorazione:

Martedì, 18 settembre, ore 16.40, dalla chiesa dell’Immacolata-S. Antonio in collegamento con RADIO MARIA: recita del Rosario, Vespri e S. Messa.

Mercoledì 19 settembre, Memoria liturgica facoltativa della Madonna della Salette nella chiesa dell’Immacolata-S. Antonio:

Sinodo dei Vescovi

15/09/2018 - È stato reso pubblico l’elenco dei partecipanti al prossimo sinodo. Dagli elenchi apprendiamo che alla XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (3-28 ottobre 2018), che avrà per tema I Giovani, la Fede e il Discernimento Vocazionale, vi sarà la partecipazione, come rappresentante della Chiesa dell’Albania, del Rogazionista Mons. Ottavio Vitale, Vescovo di Lezhë, Lesh, e responsabile per la pastorale vocazionale della Conferenza Episcopale Albanese.

Professioni religiose nella Natività della Beata Vergine Maria

La festa della Bambinella Maria è una delle più care alla pietà del Padre Annibale. Egli “amò molto la Madonna, specialmente l’Immacolata e Maria Bambina. Scrisse molte poesie e cantici, che cantava lui stesso con noi con le braccia levate. La Bambina era poi la poesia del suo cuore: chi può descrivere quei per la sua festa, quando con ingenuità tutta sua, con un sorriso ed una parola, che sgorgava tenera e faconda dal suo labbro, ci trasportava in spirito a Nazareth, e ci faceva quasi aspettare, perché Gioacchino ed Anna ci dessero il permesso di visitare la neonata?

I Coniugi Zarigno, nuova Coppia Responsabile Nazionale delle Famiglie Rog Italia

Angela e Nunzio Zarigno, di Marcianise (CE), del gruppo delle Famiglie Rog di Napoli, sono stati eletti, al termine degli annuali Esercizi Spirituali a Paestum, Coppia Responsabile Nazionale per i prossimi tre anni. Angela e Nunzio succedono a Rosi e Umberto Mauri, di Como, che negli ultimi sei anni hanno coordinato l'associazione laicale rogazionista.

Esercizi spirituali delle Famiglie Rog italiane a PAESTUM (Salerno)

Dal 17 al 21 agosto si sono tenuti, presso Paestum, nella struttura del Getsemani dei Padri Oblati di San Giuseppe a Capaccio (SA), gli Esercizi Spirituali delle Famiglie Rog. Hanno accompagnato le famiglie provenienti dalle diverse zone d'Italia P. Rosario Graziosi, P. Giuseppe Pappalettera, P. Giovanni Sanavio, P. Gilson L. Maia, P. Silvano Pinato e P. Matteo Sanavio. A loro si è aggiunto anche Don Enzo De Stefano, Vicario Generale della Diocesi di Avellino.

Famiglia Rog, nella luce della Parola di Dio

“Levate i vostri occhi e guardate i campi che già biondeggiano per la mietitura” (Gb 4,35) è il tema del XXXIV CORSO DI ESERCIZI SPIRITUALI che le Famiglie Rog terranno a Paestum (Capaccio – SA), dal 17 al 21 agosto, e che si svilupperà in quattro giornate: sabato 18 Giornata Mariana, domenica 19 Giornata della Famiglia, lunedì 20 Giornata Penitenziale, martedì 21 Giornata dell’Associazione.

CELEBRANDO IL 150 ANNIVERSARIO DELLA INTUIZIONE DELLA PREGHIERA DEL ROGATE

Leggiamo nella vita di Sant’Annibale Maria che egli aveva la pia abitudine di visitare ogni giorno il Ss.mo Sacramento esposto per le Quarantore nelle varie chiese di Messina. Un giorno trovandosi nella Chiesa di S. Giovanni di Malta, ebbe in mente questo pensiero dominante cioè che per operarvi il maggior bene nella S.

60° di sacerdozio di P. Riccardo Pignatelli e P. Antonio Chirulli

La Comunità della Casa Generalizia invita i Confratelli e gli Amici alla Celebrazione Eucaristica presieduta dal Padre Riccardo Pignatelli nel 60° Anniversario di Ordinazione Sacerdotale nella Chiesa dei Santi Antonio e Annibale Maria il giorno 13 luglio alle ore 19:00

Alleghiamo i messaggi di auguri del Superiore Generale, P. Bruno Rampazzo, e del Superiore Provinciale, P. Gaetano Lo Russo.

SAN DEMETRIO NE' VESTINI. IN MEMORIA DI PADRE ANTONIO BARBANGELO

Nella giornata di domenica 8 luglio 2018, la cittadina di San Demetrio nei Vestini, provincia di L’Aquila, approfittando della presenza in città del concittadino Padre Giovanni Bruno, residente in California, ma ora per qualche giorno in Italia per vacanze, ha voluto ricordare con una affettuosa e commovente cerimonia, la figura di Padre Antonio Barbangelo, che per diversi anni è stato residente in quella città come Superiore della comunità religiosa rogazionista e Rettore del santuario della Madonna dei Raccomandati.Tanti giovani di quegli anni lo ricordano ancora con affetto per la sua at