Tempo di studio per le commissioni

Il Capitolo è impegnato in una fase di studio e di riflessione, preliminare all’elaborazione e approvazione di quelli che saranno poi i documenti capitolari. Le due Commissioni costituite hanno trascorso la giornata nello studio e nell’acquisizione di dati e documenti. La Commissione per la revisione delle Costituzioni e delle Norme ha proceduto compatta i suoi lavori, mentre quella per il documento generale si è articolata in tre sottocommissioni, in coerenza con i temi e gli argomenti che costituiscono l’impianto del documento finale. Il Governo uscente ha partecipato in parte ai lavori delle commissioni e in parte si è dedicato all’elaborazione delle risposte e dei chiarimenti da produrre in aula a seguito delle istanze e delle interpellanze mosse dai capitolari dopo la lettura delle relazioni.