L'ordinazione sacerdotale di P. Ande Gebrehiwet

In preparazione all'ordinazione sacerdotale di P. Ande Gebrehiwet che è avvenuta sabato 20 settembre nella chiesa parrocchiale di S. Francesco di Assisi in Matera, la comunità religiosa del Villaggio del Fanciullo di Matera ha organizzato per i giorni 17-19 settembre una tre-giorni di riflessione e preghiera nella chiesa parrocchiale di S. Antonio, animata a turno, con iniziative diverse dai padri Dabrescia, Greco e Polizzi.

Contestualmente nella parrocchia S. Francesco di Assisi, il Superiore Provinciale P. Angelo Sardone ha animato una tre giorni con la celebrazione eucaristica alle ore 19.00 e predicazione sul mistero del Sacerdozio, in concomitanza con la preparazione alla festa locale di S. Eustachio, patrono della Città dei Sassi.

Il 20 settembre con una solenne celebrazione liturgica e la partecipazione numerosa del popolo di Dio, mons. Salvatore Ligorio arcivescovo di Matera, nella parrocchia S. Francesco d'Assisi guidata da don Vincenzo Di Lecce, ha consacrato sacerdote P. Ande Gebrehiwet, religioso professo perpetuo della Congregazione dei Rogazionisti.

Hanno fatto corona all'evento oltre i parenti, numerosi confratelli provenienti da diverse Case vicine, giovani religiosi dello Studentato filosofico e teologico di Roma, seminaristi e giovani di Napoli. Domenica 21 settembre alle ore 11.00 P. Ande celebra la sua prima Messa nella parrocchia S. Antonio di Padova nel rione Lanera, annessa al Villaggio del Fanciullo. Prossimamente P. Ande svolgerà il servizio di collaborazone nelle attività socio-educative dell'Istituto Rogazionista Cristo Re di Messina, avendo cnseguito una specializzazione adeguata per questo tipo di apostolato.