Festeggiamenti di S. Annibale a Roma Piazza Asti

In occasione della solennità del nostro Santo Fondatore, lunedì primo giugno 2015, nella parrocchia dei Santi Annibale Maria e Antonio di Padova, Mons. Giovanni Marra, vescovo emerito di Messina e dell'Ordinariato Militare, ha presieduto la Santa Messa solenne davanti ai numerosi fedeli. Alla celebrazione hanno preso parte anche i Consigli Generali delle due Congregazioni fondate da S. Annibale, i Rogazionisti e le Figlie del Divino Zelo. In un'omelia appassionata Mons. Marra ha messo in evidenza l'amore di S. Annibale per il Signore della messe e per i piccoli e i poveri, facendo riferimento alla reliquia insigne del cuore del Santo che in questi giorni è esposto nella Parrocchia per l'omaggio dei fedeli. Al termine della Santa Messa è stato depositato un cesto di fiori davanti alla statua di S. Annibale al centro della rotatoria che occupa Piazza Asti, tra canti di gioia dei ragazzi e bambini che hanno partecipato all'Eucaristia. Una coreografia con balli ottocenteschi, a cura dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica, ha completato la serata coinvolgendo in un clima gioioso i fedeli convenuti per la festa.