Deceduto P. Francesco Piscazzi

Un altro lutto, a distanza di alcuni giorni dalla scomparsa di P. Antonio Barbangelo, ha colpito la nostra Congregazione. Questa volta ci ha lasciti P. Francesco Piscazzi, per ritornare alla casa del  Padre, oggi 29 maggio 2009. Era nato il 29 aprile 1922. Egli dal primo settembre si trovava nella sede di San Cesareo (Roma) ed era assistito per i problemi di salute, la difficoltà di deambulazione e  il diabete, che da alcuni lo affliggevano. Nei momenti della sofferenza ha trovato premurosa la vicinanza dei medici e più ancora quella dei confratelli, con i quali amava intrattenersi quando le forze glielo consentivano. Egli ha servito il Signore e la Congregazione impegnato in molte case e in diversi ruoli, spesso anche di direzione. La Vergine Maria, nel mese a lei dedicato, interceda per lui perché possa ottenere presto il premio alle sue fatiche e sofferenze.

 

 

Commenti

Ritratto di slarosa
Inviato da slarosa (non verificato) il Lun, 06/08/2009 - 19:39

Sempre sorridente ed affabile; pronta la sua battuta umoristica; forte l\'attaccamento alla Congregazione; negli ultimi anni della sua vita terrena anche se sottoposto a dure sofferenze non ha perso mai il suo sorriso e la sua calma.
Non lo potrò mai dimenticare; mi ricorderò di lui specie nelle mie preghiere. P. La Rosa S.