Comunicazione sulla crisi in Iraq

Informiamo tutta la Provincia che il P. Provinciale, P. Gaetano Lo Russo, è in contatto costante con i nostri confratelli in Iraq e Giordania, Chiediamo ad ogni confratello e lettore del sito uno speciale e incessante ricordo nella preghiera. La situazione è piuttosto grave e complicata. Molti cristiani hanno abbandonato la zona limitrofa alla nostra e tra questi alcuni parenti di Fr. Firas che a questo punto dovrà rimandare la celebrazione della Professione Perpetua che si sarebbe dovuta tenere il prossimo 1° luglio. P. Jalal con grandissimo senso di responsabilità e attaccamento è accanto alla gente del campo profughi dello Shekak, mentre P. Zuhir e Fr. Basim presiedono la casa di Bertella. Preghiamo, preghiamo, preghiamo! Il Signore eviti altre sofferenze a questo martoriato popolo che uno scriteriato atteggiamento delle potenze occidentali ha ridotto in questa miserevole e devastata condizione.  P. Gaetano Lo Russo