III Corso quinquennale di formazione permanente

APOSTOLI DEL “ROGATE”

IN UN MONDO CHE CAMBIA



Il Corso si propone di far prendere coscienza degli attuali cambiamenti socio-culturali e della conseguente necessità di conoscere e assumere le nuove categorie culturali, teologiche e pastorali per entrare in dialogo con gli uomini e le donne del nostro tempo.

Per annunciare e testimoniare efficacemente il vangelo del Rogate, infatti, occorre “incarnarsi” nella vita e nella cultura della società attuale, conoscerne bene i linguaggi, gli orientamenti, gli interrogativi e le attese, le ombre e le luci, coglierne i segni che annunciano il futuro e alimentano la speranza di un mondo nuovo che è, contemporaneamente, dono di Dio e impegno dell’uomo.

Il Corso, della durata complessiva di un mese, è suddiviso in quattro grandi Aree:

1. Area biblica: Leggere la Bibbia da “credenti”

2. Area antropologica-teologica: Cultura – culture – nuova cultura ecclesiale

3. Area carismatica-pastorale: Vita e cultura rogazionista

4. Area della spiritualità e della fraternità: Pellegrinaggio mariano e visita a luoghi significativi della cristianità.Pellegrinaggio a Fatima e Santiago de Compostela, della durata di sette giorni, con visita a città e luoghi di spiritualità significativi di Portogallo e Spagna. Sono previsti un insegnamento sulla Madonna e momenti celebrativi specifici.

Il Corso si terrà nel Centro di Spiritualità Rogate – Morlupo (Roma)

dal 26 giugno – 24 luglio 2005